MURGIA TIBERIO (Oristano, 5.2.1929)

(attore)

E’ Ferribotte, il siciliano geloso e possessivo, scostante e sentenzioso de I soliti ignoti. E’ basso, scuro, coi baffetti, perfetto per la parte: un nobile pezzente. Monicelli lo scovò che faceva lo sguattero (ma era stato anche minatore ed operaio) e, come al suo emulo Carlo Pisacane, gli cambiò regionalità per renderlo più divertente. Era un tipo fortemente caratterizzato e tale rimase, immutato, negli anni successivi, quando proseguì la carriera da caratterista facendo dimenticare a tutti la sua origine sarda, in parti piccole medie, minime o fulminee (Grand Hotel Excelsior): fu un soldato della Prima guerra mondiale ne La grande guerra e Il giorno più corto, un carabiniere fesso in Anche se volessi lavorare, che faccio? e così via.

 

 

FILMOGRAFIA

1958 I soliti ignoti

1959 La grande guerra; Le cameriere; Il raccomandato di ferro; Audace colpo dei soliti ignoti; La cento chilometri

1960 I baccanali di Tiberio; Genitori in blue jeans; Tu che ne dici?; Fontana di Trevi; Il carro armato dell’8 settembre; Le svedesi; Che femmina…e che dollari!; Ferragosto in bikini

1961 La ragazza sotto il lenzuolo; Le ambiziose; Maurizio, Peppino e le indossatrici; L’onorata società; Mina…fuori la guardia; Rocco e le sorelle; Mariti a congresso; I soliti rapinatori a Milano; Bellezze sulla spiaggia; Vacanze sulla Baia d’argento; Pesci d’oro e bikini d’argento

1962 Il mio amico Benito; Nerone ’71; I dongiovanni della Costa Azzurra

1963 Divorzio alla siciliana

1964 Tre notti d’amore (ep. La vedova)

1966 Caccia alla volpe

1967 Ric e Gian alla conquista del West; La ragazza con la pistola

1968 Colpo di sole

1970 Il divorzio; I due maghi del pallone

1971 Ma che musica maestro; I due assi del guantone

1972 Anche se volessi lavorare, che faccio?; La bella Antonia, prima monica e poi dimonia

1973 Il figlioccio del padrino

1974 Quattro marmittoni alle grandi manovre; I sette magnifici cornuti

1975 La commessa; Il gatto mammone

1976 La sposina; La vergine, il toro e il capricorno

1977 Per amore di Poppea

1978 Quando c’era lui…caro lei!; La soldatessa alle grandi manovre

1979 La liceale, il diavolo e l’acquasanta (ep. Paradiso perduto andata e ritorno)

1981 Il turno

1982 Vigili e vigilesse; Grand Hotel Excelsior; Attila flagello di Dio

1983 Paulo Roberto Cotechiño, centravanti di sfondamento; Segni particolari: bellissimo; Stesso mare stessa spiaggia

1985 I soliti ignoti vent’anni dopo

1986 Il ragazzo del Pony Express

1988 Operazione pappagallo

1993 Miele, dolce amore

2001 Ribelli per caso

 

 (Andrea Pergolari)

 

 

Ti è piaciuta questa scheda? Acquista on line il "Dizionario dei protagonisti del cinema comico e della commedia italiana"!!! e comunque, consulta le altre schede!!!


  torna all'home page