RIZZOLI ANNA MARIA (Roma, 26.8.1951)
(attrice)
Il più bel seno d’Italia. Conobbe il successo dopo un servizio fotografico sulle pagine di Playboy e fu oggetto di una scandalosa proposta indecente. Il meglio di sé l’ha dato per Luciano Salce, che ha saputo affinarne l’autoironia: fu un’avventuriera hemingwayana in Sì buana; la focosa moglie di un barone geloso in Riavanti…marsch! e, soprattutto, Vanna, amante di Villaggio con velleità artistiche (recita in un teatro di cabaret La bottega del carnefice) in Rag. Arturo De Fanti bancario precario. Biondissima, alta, formosa, ha avuto una breve carriera: forse perché fu utilizzata per sostituire la Fenech quando l’attrice francese abbandonò la commedia più scollacciata ed il genere ormai era esaurito o forse perché, nonostante l’avvenenza, rimaneva piuttosto algida e più che eccitare intimidiva i suoi spasimanti.


FILMOGRAFIA
1975 Il padrone e l’operaio
1977 Ride bene chi ride ultimo (ep. Prete per forza)
1978 Dove vai in vacanza? (ep. Sì buana)
1979 Scusi, lei è normale?; Riavanti…marsch!
1980 Rag. Arturo De Fanti bancario precario; L’insegnante al mare con tutta la classe; La ripetente fa l’occhietto al preside; La settimana bianca; La cameriera seduce i villeggianti; La compagna di viaggio
1981 La settimana al mare; Uno contro l’altro praticamente amici; Una vacanza del cactus
1982 Attenti a quei P2; La sai l’ultima sui matti?; Il sommergibile più pazzo del mondo

 

 (Andrea Pergolari)

 

 

Ti è piaciuta questa scheda? Acquista on line il "Dizionario dei protagonisti del cinema comico e della commedia italiana"!!! e comunque, consulta le altre schede!!!


  torna all'home page