ANTONELLI ENNIO (Roma, 1937? – Roma, 2003)

(attore)

E’ il Falcão dei generici romani e ne I carabbinieri, dov’era il ladro Provolone, il compare Bombolo glielo diceva più o meno implicitamente («se fossi stato brasiliano, ti saresti chiamato Provolão»). E’ il fuoriclasse degli attori coatti, ogni sua apparizione una meraviglia per gli appassionati del trucido: per primo Fellini, naturalmente, che lo utilizzò in Block-notes di un regista nel ruolo di sé stesso (una comparsa di Cinecittà chiamata a fare un gladiatore). Fu accanto a Franco, Ciccio e Buster Keaton in Due marines e un generale, ha una parte importante in Ginger e Fred (dove è un cameriere d’albergo romanista), ma il ruolo della sua vita è quello di Febbre da cavallo, dove è il macellaio Rinaldi Otello detto Manzotin, «il burino più infame di tutti burini», avversario irriducibile dei tre scommettitori protagonisti. Da allora è una presenza irrinunciabile nelle commedie degli anni ’80. Con i film dei Vanzina va a nozze: capocomparsa a Cinecittà dal nome che è tutto un programma (Braciola) in Sapore di mare, bagnino versiliese (doppiato in toscano) beffato goliardicamente in Sapore di mare; ma è grandissimo anche accanto a Villaggio: è il fornaio Antonello in Fantozzi contro tutti, il «pizzettaro de via della Scrofa» in Fantozzi subisce ancora (un ruolo quasi teorico), il padrone del luna-park (doppiato in bolognese) in Bonnie & Clyde all’italiana; e con l’altrettanto sboccato Tomas Milian gareggia in turpiloquio negli ultimi film della serie di Giraldi-Monnezza. Tarchiato, greve, incallito nella sua rozzezza, è spesso infermiere, bottegaio, cameriere, talvolta con deviazioni nell’assurdo (la suora manesca di Miracoloni) più surreale (l’allenatore di Moretti in Sogni d’oro!). Imperdibile ne La donna della domenica, dov’è il marmista che ha fabbricato l’arma del primo omicidio (un enorme fallo da salotto…) e Sogni mostruosamente proibiti (dove lancia un insulto epocale), in Vieni avanti cretino è commovente in coppia con Mimmo Poli come carcerato anni ’60. Un grave ictus l’ha costretto all’inattività. Marco Giusti l’ha definito “mitico”: è il minimo.

FILMOGRAFIA

1962 Vino, whisky e acqua salata

1965 Due marines e un generale

1966 Le spie vengono dal semifreddo

1968 Il medico della mutua

1969 Block-notes di un regista

1970 Basta guardarla

1971 Il provinciale; Riuscirà l’avvocato Franco Benenato a sconfiggere l’acerrimo nemico Ciccio De Ingras?; Scipione detto anche l’Africano

1972 Roma; Lo scopone scientifico

1973 Sono stato io

1975 Brutti, sporchi e cattivi; Colpita da improvviso benessere; La donna della domenica

1976 Febbre da cavallo

1977 Il…belpaese; Pane, burro e marmellata

1978 Primo amore; Quando c’era lui…caro lei!

1979 Arrivano i gatti; Giallo napoletano; Sono fotogenico

1980 Manolesta; Mi faccio la barca; Una vacanza bestiale; Uno contro l’altro praticamente amici; Il lupo e l’agnello; Il ficcanaso; Fantozzi contro tutti; Il casinista; Voltati Eugenio; Manolesta

1981 Una vacanza del cactus; Delitto al ristorante cinese; Fracchia la belva umana; Sogni d’oro; La poliziotta a New York; Pierino medico della SAUB; I carabbinieri; Pierino contro tutti; Miracoloni; Culo e camicia (ep. Il televeggente)

1982 Attila flagello di Dio; Scusa se è poco; Vieni avanti cretino; Sballato, gasato, completamente fuso; Ricchi, ricchissimi, praticamente in mutande; Porca vacca; Pierino la peste alla riscossa; Pierino colpisce ancora; Delitto sull’autostrada; Sogni mostruosamente proibiti; Bonnie e Clyde all’italiana; …è forte un casino!

1983 Pappa e ciccia; Sfrattato cerca casa equo canone; Sapore di mare; Sapore di mare 2 – Un anno dopo; Fantozzi subisce ancora; Al bar dello sport

1984 Mi faccia causa; Delitto in Formula 1; L’allenatore nel pallone

1985 I pompieri; Ginger e Fred

1986 Scuola di ladri; Grandi magazzini; Asilo di polizia; Provare per credere

1988 Fantozzi va in pensione

1990 Le comiche

1991 Piedipiatti

 

 (Andrea Pergolari)

 

 

Ti è piaciuta questa scheda? Acquista on line il "Dizionario dei protagonisti del cinema comico e della commedia italiana"!!! e comunque, consulta le altre schede!!!


  torna all'home page